NOTIZIE DAL SINDACATO




Tabaccai a convegno: “Sì al gioco lecito, no all’illegalità”

Si terrà lunedì 19 febbraio, a Torino, il convegno “Liberi di scegliere, basta proibizionismo – Sì al gioco lecito, no all’illegalità” organizzato dalla Federazione Italiana Tabaccai insieme al Sindacato Totoricevitori Sportivi e all’Istituto Milton Friedman. Il convegno – cui parteciperanno numerose personalità del gioco, della politica e della società civile – si inquadra nell’ambito delle iniziative intraprese da FIT e STS a difesa del gioco pubblico sul quale, come noto, la Regione Piemonte ha calato un irragionevole veto.

Leggi tutto...

Il gioco legale: vittima, non imputato

Una caratteristica comune alla maggior parte dei politici nostrani è la capacità di strumentalizzare qualunque fatto così da procurarsi consensi e/o gettare discredito sugli avversari. E’ inoltre sempre più frequente imbattersi in titoli di giornali che guardano più al sensazionalismo che alla verità dei fatti.

Leggi tutto...

Come comportarsi con le slot in caso di decadenza della licenza scommesse

Il 31 dicembre 2017 i diversi concessionari della rete Bersani hanno chiuso un quantitativo di corner – ippici o sportivi – che versavano in condizioni di sofferenza. La questione non è priva di conseguenze. Il venir meno dell’attività di raccolta delle scommesse, infatti, implica la fine di validità della relativa licenza di pubblica sicurezza di cui all’articolo 88 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

Leggi tutto...

Piemonte: STS torna all'attacco

La legge del Piemonte che ha disposto la rimozione degli apparecchi in prossimità dei luoghi sensibili grida vendetta perché è illogica, sbagliata e dannosa tanto per il tessuto economico regionale quanto per le entrate erariali. Da parte nostra abbiamo fatto tutto il possibile per cercare una mediazione con la Regione.

Leggi tutto...

Il Ricevitore Italiano - IV trimestre 2017

Nell'area dedicata a "Il Ricevitore Italiano" è disponibile il numero di ottobre - dicembre del trimestrale organo di stampa ufficiale del Sindacato Totoricevitori Sportivi. Cliccate sull'immagine della copertina in alto a destra dell'home page per accedere ai contenuti. Buona lettura!

Leggi tutto...

Differiti i termini di rinnovo al Ries 2018. Pastorino: “Accolte le nostre perplessità. La priorità è stabilizzare il settore eliminando le misure espulsive”.

“I Monopoli hanno fatto proprie le perplessità avanzate dal Sindacato Totoricevitori Sportivi circa il fatto che il comparto dei giochi è attualmente dominato dall’incertezza. Con il decreto di differimento dei termini per il rinnovo al RIES 2018, l’Agenzia ha dimostrato di condividere l’esigenza di mettere fine alle misure espulsive e di garantire un composto e non traumatico adeguamento del settore alla riduzione dell’offerta tramite apparecchi da intrattenimento”.

Leggi tutto...

Canoni SISAL. Pastorino: "Con questa sentenza, abbiamo la forza per chiedere l’eliminazione di qualsiasi canone"

La vittoria di STS al Tribunale di Milano sui canoni, anche se si tratta solo del primo grado di giudizio, rappresenta una conquista storica per la rete dei tabaccai ricevitori.

Ovviamente la causa intentata da STS è una causa pilota, presentata per il tramite dell’allora Presidente Nazionale, Giovanni Baglivo, e pertanto non è direttamente applicabile a tutta la rete.

Leggi tutto...

Bocciati i Canoni Sisal, trionfo di STS!

Vittoria storica di STS. Il tribunale civile di Milano ha dichiarato nulli i canoni previsti dal contratto del Superenalotto.

Leggi tutto...

Piemonte: esponi in tabaccheria la locandina STS di protesta

Com’è noto, la Regione Piemonte ha dichiarato guerra al gioco pubblico legale: a partire dal 20 novembre la rete di raccolta degli apparecchi da intrattenimento presso tutti gli esercizi commerciali deve essere smantellata.

Leggi tutto...

Piemonte: lettera del Presidente Pastorino ai tabaccai piemontesi sull'applicazione della legge regionale

La legge regionale del Piemonte n.9/2016, a partire dal 20 novembre prossimo, impone la rimozione di tutte le slot installate negli esercizi commerciali, tra cui le tabaccherie, ubicati in prossimità dei luoghi sensibili quali scuole, ospedali, luoghi di culto e centri di aggregazione in generale.

Leggi tutto...

STS-Provincia di Bolzano: 1 a 0

Anche se la partita cui allude il titolo non è ancora finita, possiamo dire che il primo tempo si è concluso a favore del nostro Sindacato e quindi, per effetto, dei tabaccai ricevitori di Bolzano nostri associati. La materia del contendere sono le licenze per la raccolta delle scommesse il cui rilascio, nel territorio della Provincia Autonoma di Bolzano, è di competenza del Presidente della Provincia.

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive