NOTIZIE DAL SINDACATO




Decreto Dignità. Risso: “Assurde le scritte sul Gratta e Vinci”

“Con l’approvazione del decreto Dignità, il Governo ha dimostrato di avere una visione del gioco pubblico che più distante dalla realtà non potrebbe essere. Mi chiedo come divieti sul gioco legale possano sconfiggere la ludopatia, quando invece chi è davvero schiavo del gioco ha nel canale illegale il proprio complice”.

Leggi tutto...

Vigilanza continua

In occasione della discussione per la conversione in legge del Decreto Dignità i parlamentari, in particolare quelli dell’opposizione, hanno presentato emendamenti all’articolo 9 (quello che vieta la pubblicità del gioco) che vanno ben oltre lo scopo del provvedimento. Riduzione dei compensi spettanti ai ricevitori, distanziometri, aumento del PREU, nuovo e più restrittivo contingentamento degli apparecchi, taglio dei punti vendita fisici e chi più ne ha, più ne metta. 

Leggi tutto...

Decreto Dignità. Successo su tutta la linea!

Di seguito riportiamo il testo della nota trasmessa dalla Federazione Italiana Tabaccai ai tabaccai associati in data odierna:

"Vi informiamo con piacere che non sono passati gli emendamenti che miravano a ridurre l’aggio dei ricevitori sui giochi.

Leggi tutto...

Decreto Dignità. Risso: “Così si ammazza una categoria!”

“Così ammazzano un’intera categoria, quella dei tabaccai”, queste le parole del Presidente Nazionale della Federazione Italiana Tabaccai, Giovanni Risso, dopo la notizia della riammissione degli emendamenti sulla sigaretta elettronica e sulla riduzione dei compensi ai ricevitori sui giochi.

Leggi tutto...

Gioco on line: il nemico da battere

Proviamo oggi a combinare tra loro due notizie, una nostrana e una proveniente dall’altra parte dell’oceano, per giungere poi a una riflessione conclusiva. La prima notizia giunge dalla Capitale.

Leggi tutto...

Il Ricevitore Italiano di aprile - giugno 2018

Nell'area dedicata a "Il Ricevitore Italiano" è disponibile il numero di aprile - giugno del trimestrale organo di stampa ufficiale del Sindacato Totoricevitori Sportivi. Cliccate sull'immagine della copertina in alto a destra dell'home page per accedere ai contenuti. Buona lettura!

Riprendiamo il dialogo sul gioco pubblico

A poco più di quindici giorni dal suo insediamento, il Governo esprime la sua posizione sul gioco pubblico e sulle misure da adottare per contrastare gli effetti del gioco d’azzardo sulla salute dei cittadini. Lo fa per bocca del Ministro allo Sviluppo economico, Lavoro e Politiche Sociali Luigi Di Maio che, in particolare, punta il dito contro il gioco on line definendolo “uno dei più grandi rischi della nostra società”. 

Leggi tutto...

Legge Provinciale Bolzano, Pastorino: Rischio proibizionismo alle porte

“Tra tre giorni entrerà in vigore la disposizione della legge Provinciale di Bolzano che metterà al bando tutte le slot installate presso le tabaccherie. Solo tre giorni, e la rete pubblica legale di un gioco dello Stato verrà completamente estirpata dall’Alto Adige.” A parlare è Giorgio Pastorino, Presidente del Sindacato Totoricevitori Sportivi.

Leggi tutto...

L'importanza dell'informazione (quella corretta)

È disponibile sul sito del Sindacato Totoricevitori Sportivi (www.stsfit.it) il video dell’intervista rilasciata dal Presidente Nazionale Giorgio Pastorino a Primocanale, la più importante testata televisiva della Liguria. Pastorino ha illustrato le ripercussioni negative conseguenti alle limitazioni all’offerta legale di gioco stabilite da Regioni e Comuni.

Leggi tutto...

Bolzano, Tabaccai a convegno: “Sì al gioco lecito, no all’illegalità” Un nuovo incontro per dire basta al proibizionismo nel comparto del gioco legale

Si terrà a Bolzano, giovedì 19 aprile 2018 a partire dalle ore 10:00 presso l’Hotel Laurin, una nuova tappa del Convegno “Liberi di scegliere, basta proibizionismo – Sì al gioco lecito, no all’illegalità” organizzato dall’Istituto Friedman in collaborazione con la Federazione Italiana Tabaccai e il Sindacato Totoricevitori Sportivi. Dopo l’esordio di Torino, lo scorso 19 febbraio, stavolta il convegno si svolgerà nel cuore della Provincia Autonoma di Bolzano che, nell’ambito della normativa locale in materia di gioco, è stata la prima a introdurre il distanziometro otto anni or sono.

Leggi tutto...

A Bolzano, tabaccai a convegno: “Sì al gioco lecito, no all’illegalità”

Giovedì 19 aprile si terrà a Bolzano il convegno “Liberi di scegliere, basta proibizionismo – Sì al gioco lecito, no all’illegalità” organizzato dalla Federazione Italiana Tabaccai insieme al Sindacato Totoricevitori Sportivi e all’Istituto Milton Friedman. Entra nella notizia per scaricare la locandina dell'evento.

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive

x