NOTIZIE DALLA STAMPA



Distanziometri, orari e regole contro il gioco: nel 2019 un “massacro” con un nuovo intervento al giorno

Ben 43 interventi, in altrettanti comuni, province o regioni, contro il gioco in 44 giorni. Questo è quello che sta capitando in questo inizio 2019 per ciò che concerne l’applicazione di nuovi distanziometri, nuovi limiti orari per l’offerta di gioco con gli apparecchi da intrattenimento e nuovi interventi in materia di limitazione del gioco.

Leggi tutto...

Slot con il lettore della tessera sanitaria: inviate in Commissione UE le regole tecniche

Il documento, preparato dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, riguardante le slot con i lettori per la tessera sanitaria per controllare l'età del giocatore, è stato notificato alla Commissione Europea.

Leggi tutto...

Garante della privacy su Reddito di cittadinanza: “Il monitoraggio della partecipazione ai giochi è un’intrusione sproporzionata e ingiustificata”

“Sono presenti rilevanti criticità nella disciplina del “monitoraggio” sull’utilizzo della carta Rdc, da parte dei beneficiari, ai quali è precluso l’utilizzo della stessa per partecipare a giochi che prevedano vincite in denaro o altre utilità. Al tal fine, si dispone che tutte le movimentazioni sulla carta siano messe a disposizione delle piattaforme digitali presso l’Anpal e il Ministero del lavoro, per il tramite del Mef (art. 5, comma 6)”. Lo rende noto attraverso una memoria il Garante della privacy, che analizza alcuni aspetti del Reddito di cittadinanza.

Leggi tutto...

Esclusiva Agimeg - Cardani (pres. Agcom): “Le linee guida sul divieto di pubblicità sui giochi pronte tra inizio e metà marzo"

"Il ciclo di audizioni è finito, adesso i Servizi sono al lavoro per redigere le linee guida sul divieto di pubblicità sui giochi. Una volta pronte dovranno essere sottoposte al Consiglio per essere approvate. Tendenzialmente dovrebbero essere pronte tra l'inizio e la metà di marzo". E' quanto spiega a Agimeg il presidente dell'AGCOM Angelo Marcello Cardani.

Leggi tutto...

Decretone, Servizio Bilancio: Vanno dimezzate le stime del Governo su aumento tassazione 10eLotto

Da nessuna banca dati risulta che la tassa sulle vincite, per il 10eLotto, abbia prodotto nel 2018 un gettito di 350 milioni, quindi non c'è nessun riscontro alle stime sull'aumento dell'aliquota; inoltre questa misura potrebbe comportare una diminuzione di altre tasse che non viene considerata in alcun modo. "Tutti questi elementi, opportunamente quantificati, consentivano di ridurre di circa la metà la stima di maggior gettito ipotizzata in partenza".

Leggi tutto...

Decretone, Servizio Bilancio: nessun fondamento per i benefici che produrrà la lotta all'illegale

L'aumento del gettito fiscale che produrrà la stretta sul gioco illegale è stato quantificato "senza però fornire alcuna ipotesi a supporto". "Per motivi di prudenza", il Governo avrebbe fatto meglio a non mettere in bilancio queste somme in anticipo. Lo scrive il Servizio Bilancio del Senato, nella Nota di Lettura in cui esamina le misure contenute nel decreto su quota 100 e reddito di cittadinanza.

Leggi tutto...

Cassazione: il CTD fa raccolta non autorizzata se non si limita a mettere a disposizione i PC

Effettua raccolta illegittima di scommesse, il centro che non si limita "a mettere a disposizione dei clienti i personal computer collegati alla rete e i conti utenti su cui addebitare gli importi, e, dunque, semplicemente a trasmettere le scommesse", ma esercita "in prima persona una vera e propria attività di intermediazione e raccolta delle scommesse".

Leggi tutto...

Decretone, Cardia (Acadi): "Continui aumenti della tassazione mettono a rischio la stabilità del settore"

"Questa associazione porta nelle casse dello Stato circa il 70% del gettito generato dai giocatori, quindi 7 dei 10 miliardi che l'Erario incassa dai giochi" lo ha detto Geronimo Cardia, presidente di Acadi, intervenendo nelle audizioni che sta svolgendo la Commissione Lavoro del Senato, nell'ambito dei lavori sul decreto su quota 100 e reddito di cittadinanza.

Leggi tutto...

Decretone, Giorgetti (Lottomatica): "Aumento tassazione va bilanciato con riorganizzazione del settore"

"Nel 2019 ci si attende un aumento di gettito dai giochi di oltre 1 miliardo 338 milioni. A fronte di questa crescita esponenziale ci dovrebbe essere una maggiore attenzione alle problematiche industriali". Lo ha detto Giancarlo Giorgetti di Lottomatica, intervenendo nelle audizioni che sta svolgendo la Commissione Lavoro del Senato, nell'ambito dei lavori sul decreto su quota 100 e reddito di cittadinanza.

Leggi tutto...

ADM: avviata procedura straordinaria per lanciare le slot con il payout ridotto al 68%

“Mettere rapidamente in esercizio le slot con il payout al 68% per salvaguardare il gettito atteso dall’aumento del preu”. Così l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha informato i concessionari dell’avvio di una “procedura straordinaria, a carattere temporaneo, che consentirà di snellire e velocizzare, il processo di sostituzione degli apparecchi”, come stabilito dalla Manovra.

Leggi tutto...

Istituto Milton Friedman: "La spesa degli italiani per il gioco legale è di 18,7 miliardi. Non 107"

“I dati (ancora parziali), circolati sulla rete in questo periodo sul gioco d’azzardo lecito in Italia nel 2018, non corrispondono al vero. La spesa degli italiani viene erroneamente interpretata, da alcuni organi d’informazione, a causa della confusione tra le somme investite in modo diretto dall’utente e quanto derivato dalle vincite, in seguito reinvestite. Infatti, la spesa netta dei giocatori ammonta a 18,7 miliardi di euro e non 107 miliardi, come comunicato sui media.

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive

x

AVVISI

x