NOTIZIE DALLA STAMPA



Gara Scommesse: processo fermo per lo stop del Consiglio di Stato. ADM al lavoro sulle criticità espresse nel documento inviato

Non si vede luce per quanto riguarda l’atteso bando per le nuove concessioni di scommesse. Nel documento inviato al Mef 10 giorni fa, il Consiglio di Stato aveva ravvisato diverse criticità nella proposta di bando di gara.

Leggi tutto...

Gara Superenalotto, ADM: Lottomatica, Sisal e Italian GNTN Holding i tre candidati ammessi alla fase di valutazione

"Ai sensi del paragrafo 16.4 del capitolato d’oneri, i candidati ammessi alla fase di valutazione dell’offerta tecnica sono i seguenti: Lottomatica Holdings Srl, Sisal Spa e Italian GNTN Holding A.S.".

Leggi tutto...

AGCOM: ok del Consiglio alle linee guida sulla pubblicità dei giochi

Via libera dall’AGCOM, a seguito del Consiglio odierno, alle linee guida riguardanti l’applicazione delle norme sul divieto di pubblicità sui giochi contenute nel Decreto Dignità.

Leggi tutto...

ADM, dal 1 giugno 2019 stop ad accettazione scommesse sulle competizioni riservate esclusivamente ai minori di età

Dal 1° giugno 2019 stop alle scommesse sulle competizioni riservate ai minori di età. E' questo il contenuto della determinazione dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che sospende l’accettazione delle scommesse sulle competizioni riservate esclusivamente ai minori di età.

Leggi tutto...

Marche, Consiglio Regionale al lavoro su modifica alla normativa sul gioco. Rimandato al 31 dicembre 2021 l'adeguamento al distanziometro

Il gioco è tornato al centro dell'ultimo Consiglio Regionale nelle Marche. Sotto la lente dell'Amministrazione la modifica alla normativa regionale sul contrasto e la prevenzione del gioco d'azzardo patologico.

Leggi tutto...

SuperEnalotto: primo step superato da Lottomatica, Sisal e Sazka

Gara SuperEnalotto, si è conclusa nella sede delle Agenzie delle Dogane e dei Monopoli la procedura di verifica del primo plico con la documentazione amministrativa: la Commissione incaricata ha valutato positivamente la documentazione contenuta nelle tre offerte di Sisal, Lottomatica e Sazka, monopolista delle lotterie in Repubblica Ceca.

Leggi tutto...

Agcom, Pubblicità gioco: possibili aperture per le agenzie scommesse e negozi che offrono gioco

Come già segnalato da Agimeg nei giorni scorsi, le linee guida dell’Agcom in merito al divieto di pubblicità sul gioco previste dal Decreto Dignità sembrano essere orientate, secondo gli ultimi rumors, verso un giro di vite per quanto riguarda il tema delle sponsorizzazioni (tema molto delicato e che ha visto scendere in campo anche la Lega Calcio) e la pubblicità televisiva.

Leggi tutto...

Gara SuperEnalotto: lunedì nuova riunione della Commissione che procederà al controllo della documentazione

Tornerà a riunirsi lunedì prossimo la Commissione incaricata di valutare le offerte per la gara che assegnerà la nuova concessione del SuperEnalotto. Dopo una prima verifica, avvenuta una decina di giorni fa, della documentazione, la Commissione aveva dato alcuni giorni di tempo alle società partecipanti alla gara per eventuali richieste e chiarimenti.

Leggi tutto...

Pubblicità giochi, Agcom ad Agimeg: “Linee guida non possono stravolgere quanto previsto dal Decreto Dignità ma nemmeno avere un intento “distruttivo” della pubblicità istituzionale”

Il mercato del gioco è in fibrillazione in queste ore per le notizie circolate sulle attese linee guida che l’Agcom (l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) ha messo a punto in merito alla pubblicità del settore.

Leggi tutto...

Gara scommesse, Consiglio di Stato “blocca” il bando. “Mancata considerazione problemi di distanze e assenza di criterio distributivo dei nuovi negozi”.

 

Il rapporto tra i punti vendita di gioco, la distribuzione degli stessi sul territorio e le distanze dalle aree sensibili sono problematiche che “non sembra siano state prese in adeguata considerazione nei documenti di gara”. E’ quanto viene sottolineato nel parere inviato dal Consiglio di Stato al Mef riguardo il bando di gara delle scommesse.

Leggi tutto...

Risso (FIT) ad Agimeg: “E’ lo Stato e non i comuni a regolamentare Gratta&Vinci e 10eLotto. Lo chiariremo ai sindaci della Bassa Bergamasca Occidentale”

“E’ importante fare chiarezza con i comuni della Bassa Bergamasca Occidentale per quanto riguarda le normativa nel settore dei giochi. La Federazione Italiana Tabaccai e STS parteciperanno a Treviglio a un tavolo istituzionale di confronto con l’obiettivo di far comprendere che Gratta&Vinci e 10eLotto in particolare sono giochi che devono essere regolamentati dallo Stato e non dai sindaci, non essendo neanche necessaria la licenza di pubblica sicurezza. L’alternativa è quella del nostro ricorso che vinceremo come è successo in passato”.

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive

x

AVVISI

x