NOTIZIE DALLA STAMPA



Risso (FIT): “In Italia la spesa per il gioco è assolutamente contenuta. Meno di 1 caffè al giorno”

“Nel 2018, sulla rete fisica, gli italiani hanno effettivamente speso poco più di 17 miliardi. E considerati i 50 milioni di maggiorenni che ci sono nel nostro Paese, questo corrisponde a 340 euro pro capite all’anno. Il che equivale a meno di 1 caffè al giorno!”

Leggi tutto...

Pastorino (Pres. STS) ad Agimeg: “I dati del Piemonte sulle slot dimostrano che il proibizionismo non funziona, i giocatori si rivolgono ad altri prodotti e si lascia il mercato alla criminalità”

“Il dato del crollo della spesa nelle Slot in Piemonte dimostra che se si vieta un prodotto, i giocatori si riversano su altro. Di fatto la spesa complessiva nella regione è rimasta costante, mentre si è danneggiato un solo settore, quello degli apparecchi da intrattenimento”. Giorgio Pastorino, Presidente STS, commenta ad Agimeg il ‘caso Piemonte’ dopo la pubblicazione del Libro Blu 2018 dei Monopoli di Stato.

Leggi tutto...

Nicola Porro (giornalista): “Divieto di sponsorizzazioni dai giochi per le squadre di calcio c’entra zero con la ludopatia. Contro il gioco c’è ipocrisia”

L'Agcom è tornata sull’argomento del divieto di pubblicità sui giochi con una segnalazione mirata ad una ricerca di equilibrio tra la lotta alla ludopatia e l’attività di gioco legale inviata al Governo. "Di Maio e Salvini sono contentissimi del Decreto contro il gioco d'azzardo e le ludopatie. Peccato che con il divieto di pubblicità le squadre italiane di calcio saranno le uniche di tutta Europa a non avere sponsorizzazioni dal gaming. Vedremo quindi sui nostri televisori le squadre d'Europa, probabilmente con le loro sponsorizzazioni, giocare contro le nostre, mentre le squadre italiane perderanno decine di milioni, perchè non potranno essere sponsorizzate. Questo con la ludopatia c'entra zero".

Leggi tutto...

Distanziometro Puglia, avv. Cardia: “Con ok Cdm, Governo d’accordo a non espellere il gioco pubblico dal territorio”

“La scelta del Cdm, su proposta della Ministra Stefani, di non impugnare la legge della Regione Puglia, attesta che il Governo è d’accordo con la non espulsione del gioco pubblico. Ne consegue pertanto la valutazione positiva del revirement, con il quale il Governatore Emiliano ha cancellato l’effetto espulsivo per le realtà del gioco pubblico oggi esistenti. Il percorso è ancora lungo mentre si fa strada l’idea che, la base del riordino del comparto del gioco pubblico stia passando attraverso il lavoro coraggioso, responsabile e riformista di alcune Regioni".

Leggi tutto...

Consiglio dei ministri, via libera a legge della Puglia sul contrasto del Gap. Distanziometro a 250 metri per le nuove aperture

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie Erika Stefani, ha esaminato cinquantasei leggi delle Regioni e delle Province Autonome e ha deliberato di non impugnare la legge della Regione Puglia n. 21 del 17/06/2019, recante “Modifiche e integrazioni alla legge regionale 13 dicembre 2013, n. 43 (Contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico (GAP))”.

Leggi tutto...

Gara SuperEnalotto - comunicato stampa ADM

Si riporta, in allegato, il comunicato stampa diramato in data odierna dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli in relazione alla gara del SuperEnalotto.

 

Gara Superenalotto: oggi giornata decisiva con apertura offerte economiche che "indirizzeranno" sul possibile vincitore tra Lottomatica, Sazka e Sisal

Verranno aperte oggi pomeriggio alle ore 16, presso la sede dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Roma in Piazza Mastai, le buste contenenti l’offerta economica per l’assegnazione della gestione del Superenalotto per i prossimi 9 anni. Tre i candidati ammessi alla fase di comparazione delle offerte economiche: Lottomatica, Sisal e la ceca Sazka.

Leggi tutto...

Gara Superenalotto: mercoledì 24 luglio l'apertura delle buste con l'offerta economica. In corsa Lottomatica, Sisal e Sazka

E' fissata per il giorno 24 luglio 2019 alle ore 16:00 presso la sede dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Roma – Piazza Mastai n. 11, la seduta pubblica per l’apertura della busta contenente l’offerta economica per l’assegnazione della gestione del Superenalotto per i prossimi 9 anni.

Leggi tutto...

Risso (FIT): “Senza pubblicità la rete dei tabaccai sarà fondamentale per il lancio del Simbolotto, gioco gratuito per gli appassionati”

"Voglio dare il benvenuto al SimboLotto, il nuovo gioco complementare al Lotto che a partire da oggi approderà in tabaccheria. Una nuova formula di intrattenimento voluta per soddisfare le richieste emerse nelle indagini di mercato e sostenere la raccolta del gioco del Lotto tradizionale mediante l’aumento delle possibilità di vincita.

Leggi tutto...

Decreto Dignità e linee guida AGCOM. Giorgio Pastorino, STS, a PressGiochi: “La rete terrestre torna in primo piano”

“A vedere le linee guida di Agcom, da un certo punto di vista, la rete terrestre torna in primo piano in un mondo che si sta spostando verso l’online”. Lo afferma a PressGiochi Giorgio Pastorino, Presidente Nazionale STS (Sindacato Totoricevitori Sportivi), commentando l’entrata in vigore definitiva del divieto di pubblicizzare giochi e scommesse deciso dal Decreto Dignità del luglio 2018.

Leggi tutto...

Gara Superenalotto: valutazione tecnica delle offerte potrebbe chiudersi questa settimana. Si passerà poi ai requisiti economici, esito definitivo atteso ad inizio agosto

Ancora in corso presso l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli la valutazione tecnica per l'assegnazione della gestione del Superenalotto per i prossimi 9 anni. Tre i soggetti in corsa: oltre alla Sisal - concessionario del gioco dal 1997 - anche Lottomatica e la ceca Sazka. La Commissione che ha in mano il dossier è ancora al lavoro per mettere insieme il quadro necessario per definire la valutazione tecnica, tra rete informatica, rete organizzativa e progetto di marketing, che potrebbe chiudersi questa settimana.

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive

x

AVVISI

x